Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

sabato 17 febbraio 2018

La grande prosa: due giorni con Tennesse Williams



Domenica 18 alle ore 21 Radio Il Discobolo trasmetterà "Chissà cosa succederà domani", opera di Tennesse Williams, registrata nel 1982 e interpretata da Elisa Albani ed Ennio Balbo

Lunedì 19, sempre alle 21, sarà protagonista ancora Williams, con "La lettera d'amore di Byron", atto unico in una versione del 1976 con Piera degli Esposti. 


mercoledì 14 febbraio 2018

Gran Galà con Delia Scala.



Radio Il Discobolo continua a proporre le puntate del mitico Gran Galà: dopo  le puntate condotte da Mina, trasmettiamo ora Delia Scala.

La trasmissione va in onda:

- mercoledì alle 10
- giovedì alle 14:30
- venerdì alle 18
- sabato alle 21



martedì 13 febbraio 2018

Il Commissario Maigret a Wikiradio



Il 14 febbraio 1965 si concludeva la prima serie dello sceneggiato televisivo "Le inchieste del Commissario Maigret". La regia era di Mario Landi e Maigret era interpretato da Gino Cervi.  La serie ebbe così tanto successo che la Rai si affrettò a produrne altre; furono girati in tutto 35 episodi, che proseguirono fino al 1972, quando Gino Cervi, che ormai aveva 70 anni, fu giudicato troppo vecchio per andare ulteriormente avanti. La prima serie è quella che rispetta maggiormente l'ambientazione storica dei romanzi e dei racconti di Georges Simenon.
Per una singolare coincidenza, nello stesso anno 1972 in cui venne mandato in onda l'ultimo episodio della serie tv, che, come visto, è proprio quello nel quale Maigret va in pensione, si assistette anche al ritiro dalle scene di Gino Cervi e alla pubblicazione dell'ultimo romanzo con Maigret protagonista (Maigret e il signor Charles).
Ne parlerà Wikiradio di mercoledì 14 febbraio, ore 11:30.








Mata Hari a Wikiradio (Accadde Oggi: la spia olandese arrestata)


Sarà la spia olandese Mata Hari la protagonista della puntata di Wikiradio in onda martedì 13 alle 23:30.

Il 13 febbraio 1917 Mata Hari venne arrestata a Parigi, nella sua camera dell'albergo Elysée Palace. Da tempo era tenuta sotto controllo dal servizio di controspionaggio francese. Sottoposta a processo, fu uccisa il 25 ottobre dello stesso anno. 

www.ildiscobolo.net
http://178.32.137.180:8555/stream

www.biografieonline.it

lunedì 12 febbraio 2018

Sotto a chi legge: "Vergine giurata" di Elvira Donas


Sarà "Vergine giurata" di Elvira Dones il libro di questa settimana della trasmissione "Sotto a chi legge".

Hana abbandona gli studi universitari che, piena di curiosità e di entusiasmo, aveva da poco iniziato all’Università di Tirana per tornare a vivere sulle montagne del Nord dell’Albania, nella casa dello zio che l’ha cresciuta dopo la morte dei genitori e che adesso è vedovo e malato. Un atto d’amore e di gratitudine che assume i tratti di uno spaventoso olocausto di sé quando Hana, che si rifiuta di accettare il matrimonio combinato che permetterebbe allo zio di morire in pace ma che costringerebbe lei a rinunciare alla propria indipendenza, pensa che l’unica via di uscita sia diventare una Vergine giurata: una di quelle donne, cioè – la cui esistenza è prevista dal Kanun albanese –, che decidono di farsi uomini e di rinnegare la propria femminilità. L’onore della famiglia è salvo, lo zio è fiero di lei e finalmente libero di arrendersi alla malattia che lo divora. Hana ama i libri sopra ogni cosa, è appassionata, sensibile. E a Tirana aveva appena scoperto di essere innamorata. Nella cupa solitudine delle montagne si abbrutisce e si imbruttisce per sopravvivere alla fatica, al freddo, allo sconforto. Finché la cugina Lila, emigrata tanti anni prima negli Stati Uniti, non riesce a convincerla a infrangere il giuramento.

La storia di una donna albanese che sacrifica la sua femminilità per essere libera, e poi sacrifica il proprio onore per tornare a essere donna. Senza mai azzerare il suo cuore.

"Vergine giurata", uscito nel 2009, nel 2015 è diventato un film.

"Sotto a chi legge" va in onda:

- martedì alle 9:30
- mercoledì alle 19:15

Tre voci per due settimane di "Fonografo"



Per due settimane a condurre "Dal fonografo al microsolco" sarà un grande terzetto: Massimo Baldino, Sandro Alba e Giacomo Schivo.

Cosa ci racconteranno e cosa ci faranno ascoltare queste tre grandi e amatissime voci? Non vi resta che sintonizzarvi su Radio Il Discobolo:

martedì 13 e 20 alle 10
mercoledì 14 e 21 alle 14:30
giovedì 15 e 22 alle 18
venerdì 16 e 23 alle 21

La grande prosa: "Il potere e la gloria", di Graham Greene



L'appuntamento di lunedì 12 (ore 21) con la grande prosa in radio, è con "Il potere e la gloria", adattamento teatrale dell'omonimo libro di Graham Greene del 1940.

Scritto a seguito del suo viaggio in Messico, racconta di un prete vittima della persecuzione anticattolica, è un libro che ha destato scandalo e che è stato causa di un vivace dibattito all'interno della Chiesa Cattolica, poiché il protagonista è dedito all'alcool e ha avuto anche una figlia. Il libro, pur fatto oggetto di indagine da parte del Sant'Uffizio, non fu mai messo all'Indice, anche grazie all'intervento dell'allora cardinal Montini (futuro papa Paolo VI), che manifestò apertamente la sua stima nei confronti dell'autore.

Alla fine, Greene sintetizzò così la vicenda: «il prezzo della libertà, anche nella Chiesa, è l'eterna vigilanza, ma io mi domando se uno qualsiasi degli Stati totalitari, sia di destra o di sinistra, mi avrebbe trattato con la stessa gentilezza».

L'adattamento teatrale trasmesso è del 1955 e interpretato da Aroldo Tieri, Ivo Garrani e Gastone Moschin.