Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

venerdì 11 agosto 2017

Accadde Oggi: nel 2014 muore Robin Williams



L'11 agosto 2014 moriva, all'età di 63 anni, l'attore americano Robin Williams.

Era arrivato al successo, dopo il teatro,  tra la fine degli anni Settanta e l'inizio degli Ottanta interpretando il simpatico alieno Mork nella fortunata serie "Mork e Mindy".
Ma è con il ruolo del professor Keating nel film "L'attimo fuggente" del 1989 che diventa uno degli attori più famosi e amati di Hollywood. Nel 1998 vince il Premio Oscar come miglior attore non protagonista per "Will Hunting. Genio ribelle", in cui recita accanto a Matt Damon.

Interprete versatile, capace di passare da ruoli comici a drammatici, da film per famiglie a thriller, Williams aveva un passato da tossicodipendente, diversi problemi di salute alle spalle e nell'estate del 2014 aveva scoperto di essere malato di una patologia neurodegenerativa, spesso associata al Parkinson, che gli avrebbe lasciato pochi anni di vita e che causa allucinazioni. Per questo decise di togliersi la vita.

Noi lo ricordiamo così, in uno dei ruoli più intensi che abbia mai interpretato.











Nessun commento:

Posta un commento